Per Fortis il debito pubblico non è un problema. Possiamo sempre socializzare la ricchezza privata