Altro che lotta all’establishment, ecco la prima mossa di Trump: aiuti ai ricchi