La ripresa non esiste, la Troika è in agguato