Torna la tassa sulle compravendite, le distorsioni del governo sul mercato