Il mercato del rating è sufficientemente aperto ed efficiente?