Monte Paschi-Unicredit, troppe domande inutili su un futuro già scritto