Spagna, Portogallo e Irlanda: i falsi successi del rigore