Le crisi salutari

di Paolo Asoni

Crisi del mercato? Ecco perché non c’è o perlomeno non è stata definita ed interpretata nella maniera corretta. Questo articolo cerca di rispondere a semplici domande e di dimostrare come le risposte di analisti e giornalisti siano finora state non soddisfacenti.

Continua a leggere “Le crisi salutari”

Il motore italiano

di Paolo Asoni

Il problema dell’energia nel nostro Paese viene affrontato ciclicamente. Solitamente se ne parla ogni autunno/inverno, periodo di picchi del consumo e di limitazioni dell’offerta. Si grida sempre allo scandalo e al problema che una potenza economica mondiale possa essere messa in crisi da normali approvvigionamenti di materie prime ed energia.
Ogni problema per essere risolto ha bisogno prima di essere riconosciuto. Ci sono quattro punti di base da affrontare.

1. Questo problema è reale?
2. Perché il problema sorge ciclicamente?
3. Questo problema si presenterà ancora nel futuro?
4. Investimenti e sviluppi da affrontare

Continua a leggere “Il motore italiano”

I 100 personaggi più influenti

di Paolo Asoni e Andrea Asoni

Il Time Magazine ha pubblicato la lista delle cento persone più influenti del pianeta. Più specificamente la rivista di lingua inglese presenta cento persone “il cui potere, talento o esempio morale sta trasformando il mondo”. Una definizione più ambigua non saremmo riusciti a trovarla. Divisi in cinque categorie il Corriere riporta coloro che sarebbero all’avanguardia del cambiamento mondiale.

L’ambiguità è spesso la chiave della partigianeria e della disonestà intellettuale. Concetti vaghi, interpretabili o ampi giustificano posizioni ideologiche e le rendono inattaccabili. Per deformazione professionale ci siamo chiesti come si possa misurare “oggettivamente” l’importanza, l’influenza o il talento di singoli individui. Ci siamo concentrati sui politici per il maggior interesse che suscitano e perché il criterio che abbiamo usato è meglio applicabile ai politici. Per portare avanti un discorso serio è necessario cercare di rendere operativi i concetti che si vogliono usare. Abbiamo fatto uno sforzo in quella direzione. Il risultato è il seguente, un po’ serioso e un po’ irriverente, esercizio. Continua a leggere “I 100 personaggi più influenti”

E’ rosso, ma Trenitalia va

di Paolo Asoni

Moretti (1) ha lanciato l’allarme: “Trenitalia fallirà se non si corre ai ripari”.

Ogni volta che sento di possibili fallimenti non penso mai alle ferrovie. Sono servizi primari che non dovrebbero mai avere problemi, se ben amministrati. Le persone prendono il treno giornalmente, i vagoni sono quasi sempre utilizzati al massimo della loro capacità, le comodità all’interno non sono superflue. Trenitalia è poi l’unico operatore su vaste aree del territorio italiano.

Continua a leggere “E’ rosso, ma Trenitalia va”

Airbus, ovvero come non si costruisce un’impresa

di Paolo Asoni

Per parlare della vicenda Airbus, passata un po’ nel silenzio generale per ovvii motivi in Italia, vi parlerò di tanti altri soggetti senza mai citare, nella descrizione, la Airbus S.A.S. (Società subordinata del gruppo EADS). Questa è l’unica maniera per far capire i problemi del produttore d’aerei europeo.

Continua a leggere “Airbus, ovvero come non si costruisce un’impresa”