Il debito per ora è “buono”

In pandemia, il deficit è “buono” perché necessario a contrastare la caduta in povertà. Il problema è che accadrà dopo, evitando dipendenze da sussidi