Il debito per ora è “buono”

Ma non si può vivere per sempre di sussidi

di Mario Seminerio – Domani Quotidiano

Mario Draghi ha ribadito che, oggi, deficit e debito non sono un problema, vista l’emergenza pandemica e la volontà di Ue e Bce a sostenere l’economia. Oggi il debito è ancora in prevalenza classificabile come “buono”, per usare la ormai celebre tassonomia dello stesso Draghi, perché finalizzato al sostegno di sussistenza di persone a cui la pandemia ha tolto pressoché tutto, senza colpe.

Continua a leggere “Il debito per ora è “buono””
Pubblicità