Finmeccanica e le armi alla Siria

di Andrea Gilli

Stando all’Espresso, Finmeccanica, tramite la sua controllata Selex Elsag, avrebbe venduto dei sistemi di comunicazione alle forze armate siriane proprio mentre l’Europa  imponeva un embargo contro il regime per la sua violenta campagna militare volta a sopprimere le rivolte interne.

Continua a leggere “Finmeccanica e le armi alla Siria”