Crisi finanziaria: ma gli USA temono l’Europa?

di Andrea Gilli

Nel suo articolo “Wall Street: L’Italia è moribonda.” (13 Giugno), Antonio Larizza sostiene, come da sottotitolo, che “gli USA temono gli Stati Uniti d’Europa”. Guardando ad alcuni dati come Pil complessivo, debito pubblico e crescita economica, Larizza trae una conclusione molto discutibile: un’Unione Europea unita politicamente rappresenterebbe una minaccia per gli Stati Uniti. Ciò spiegherebbe il presunto attacco che l’Unione Europea starebbe subendo.

Continua a leggere “Crisi finanziaria: ma gli USA temono l’Europa?”