Ma il risveglio per i francesi sarà duro