Studenti, ricerca e spese militari