Imprese e burocrazia. Liberi tutti, dalla realtà

di Mario Seminerio – Libertiamo

Il ministro dell’Economia ed il premier nei giorni scorsi hanno lanciato l’ipotesi di una profonda liberalizzazione dei regimi autorizzativi alla creazione e gestione d’impresa, da attuarsi addirittura (ed incomprensibilmente) con un intervento sulla prima parte della Costituzione, segnatamente l’articolo 41. Pare proprio che, di rodomontata in rodomontata, l’esito sia destinato a non variare. Vediamo il perché.

Continua a leggere “Imprese e burocrazia. Liberi tutti, dalla realtà”

Pubblicità