La FAO i vertici mondiali e alcune riflessioni

di Andrea Gilli

I media in questi giorni hanno dato molto spazio al vertice FAO che inizia oggi a Roma. Prima il Segretario Generale della FAO ha indetto lo sciopero della fame contro la fame. Poi è intervenuta la moglie di Ahmadinejad per incolpare il capitalismo dei milioni di morti che questa piaga sociale causa ogni anno. Infine è arrivato il Papa a ricordarci che le risorse sarebbero sufficienti, ma la gente continua a morire di fame. Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza.

Continua a leggere “La FAO i vertici mondiali e alcune riflessioni”

Pubblicità