Towards a nuclear-free world? Interessi generali o obiettivi nazionali?

di Andrea Gilli

Nel gennaio 2008, sul Wall Street Journal apparve un articolo, tra gli altri, firmato da Henry A. Kissinger, nel quale si chiedeva e sosteneva l’abolizione delle armi nucleari. La tesi era che, alla luce dell’arrivo sul panorama internazionale di attori sempre meno affidabili e rassicuranti, le armi nucleari fossero diventate troppo pericolose . Di qui, la necessità di eliminarle.

Continua a leggere “Towards a nuclear-free world? Interessi generali o obiettivi nazionali?”

Pubblicità