Le facili illusioni della sinistra internazionale