Sparando sulla crocerossa: VV e la scienza delle finanze

di Michele Boldrin

Questo e’ forse il momento meno adatto per discutere con il viceministro. D’altra parte, il suo articolo sul Sole 24-Ore del 24 Maggio sembra voler definire le ragioni della politica di bilancio di questo governo, quindi vale la pena esaminarlo. Ad ogni buon conto, non credo che le mie osservazioni possano avere alcun effetto su VV: dubito legga nFA.

Riassumo l’articolo di VV, cercando di esser fedele al suo contenuto.

Continua a leggere “Sparando sulla crocerossa: VV e la scienza delle finanze”

Cultura economica e Considerazioni Finali

di Antonio Mele

Come atteso, Mario Draghi non ha avuto peli sulla lingua, durante le sue Considerazioni Finali, a delineare i problemi dell’economia italiana e le ormai arcinote soluzioni mai implementate. I commenti del giorno dopo concordano nel definire il suo discorso come ineccepibile e le sue proposte di politica economica come condivisibili, ma rimane forte il dubbio che verrà ascoltato. Questo per vari motivi, ma vorrei soffermarmi su uno in particolare che mi pare molto rilevante nel contesto italiano.

Continua a leggere “Cultura economica e Considerazioni Finali”