Airbus, ovvero come non si costruisce un’impresa

Un pensiero su “Airbus, ovvero come non si costruisce un’impresa”

  1. L’analisi è in molti punti condivisibile, ma vi sono errori di fatto che rendono attaccabile l’argomento. La prima e più evidente è il commento sulla mancanza a Tolosa di un aeroporto e di un passato aeronautico. Ciò non è vero. Tolosa è la culla dell’aviazione commerciale francese ed uno dei suoi aeroporti – non l’attuale Blagnac – fu base della mitica Aéropostale dei mitici Mermoz, St Exupery, Guillamet e via dicendo. Tra le industrie della zona, basti citare Latécoère, che costruiva aerei ben prima della seconda guerra mondiale. Mancano poi i riferimenti ai numerosi progetti franco-tedeschi avviati sin dagli anni cinquanta in base ad una consapevole prospettiva di collaborazione tecnologica, nonchè le lezioni apprese dal programma Caravelle e dal flop del Mercure.

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.